Ligue 1, l’Ajaccio sonda un tecnico italiano per la panchina

 

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de ‘L’Equipe’, l’Ajaccio starebbe pensando a un allenatore italiano per la panchina. Dopo che Albert Emon ha lasciato la guida del club corso, che ha raggiunto la salvezza nell’ultima stagione di Ligue 1, la dirigenza sta pensando a Fabrizio Ravanelli. L’ex attaccante della Juventus, ma anche del Marsiglia in Francia, attualmente allena gli Esordienti del club bianconero e non ha mai allenato tra i professionisti. E’ chiaro che per lui sarebbe una grande occasione da sfruttare al volo. Contatti fra le due parti, presto aggiornamenti.

Marco Orrù