Quando si dice che il conto è “Salato”… Osservate questo scontrino… GUARDA FOTO!!!


Riportiamo un articolo di un lettore apparso sul giornale “Il Mattino” di Napoli. Naturalmente il nostro è solo un copia e incolla che ci esula da qualsiasi responsabilità che lo scontrino in questione sia stato contraffatto o creato tramite Photoshop.

“Gentile redazione internet del Mattino, vorrei raccontarvi – scontrino alla mano – l’ultima stangata in un pub di Napoli. Ieri sera sono stato alla Brasserie, in via Barbagallo, con gli amici. Ho ordinato una Corona, servita con sale e limone.

Quando ho chiesto di pagare la consumazione, la sorpresa: oltre ai 4 euro e 50 centesimi per la birra, sullo scontrino ho notato una insolita voce di spesa: 80 centesimi extra per il sale che, devo dedurre, ai tempi della crisi, vale quasi quanto l’oro. Un pizzico, neanche un grammo per 80 centesimi. Fanno più di 800 euro al chilo. Quando si dice che il conto è salato… Ma c’è poco da ridere”.

Redazione Online