Wimbledon: ancora una giornata negativa, nel doppio fuori Errani-Vinci

Errani e Vinci in azione (Clive Brunskill/Getty Images)

Ancora una giornata negativa per il tennis italiano a Wimbledon, dopo l’eliminazione di ieri delle tre donne e di Andreas Seppi negli ottavi del singolare sia femminile che maschile. Oggi le numero uno al mondo nel doppio femminile, Sara Errani e Roberta Vinci hanno subito una cocente sconfitta contro la coppia formata dalla tedesca Julia Goerges e dalla ceca Barbora Zahlavova Strycova, teste di serie numero 16, negli ottavi di finale del torneo, perdendo per 3-6 6-3 6-2.

Lo scorso anno, la coppia azzurra si era fermata nei quarti. L’insalatiera di Wimbledon è l’unico trofeo del palmares che manca alle due italiane, che hanno già conquistato Us Open, Roland Garros e Australian Open.

Nel frattempo, inizia a comporsi il tabellone per quel che riguarda le semifinali del singolare femminile del torneo. Poco fa, la tennista tedesca Sabine Lisicki, che ieri aveva sorprendentemente battuta la numero uno al mondo Serena Williams, ha sconfitto l’estone Kaia Kanepi, in due set col punteggio di 6-3, 6-3. Per la Lisicki, numero 24 al mondo, è la seconda semifinale consecutiva nel torneo inglese, che si gioca sull’erba. Adesso dovrà affrontare la vincente dell’incontro tra la polacca Agnieszka Radwanska e la cinese Na Li. Quest’ultima proprio ieri aveva battuto l’azzurra Roberta Vinci.

Redazione online