MotoGP Germania 2013: Marquez fa il pieno al Sachsenring

 

Marc Marquez (Getty Images)

 

Giornata da incorniciare per Marc Marquez, lo spagnolo della Honda rispetta in pieno il pronostico e non si fa sfuggire la vittoria che gli vale anche il primato in classifica. Se si vuol trovare a tutti i costi una pecca nella sua gara bisogna risalire alla partenza, quando si è fatto infilare da Bradl, Rossi ed Espargaro. Il suo potenziale unito ad una moto eccezionale non si discute, forse questo spiega in parte il rilassamento al via. Il ragazzo è anche modesto e dichiara che vincere senza Lorenzo e Pedrosa è diverso.

Grande prestazione anche di Crutchlow non al meglio fisicamente. Forse è stato rallentato da Rossi, sul finale ha dato dimostrazione di poter recuperare su Marquez.

Non ha approfittato delle assenze celebri Valentino Rossi, il podio è un risultato magro, anche alla luce della prestazione di Assen.

Tornando agli assenti, se per Pedrosa si può parlare di sfortuna, Lorenzo ha pagato l’eroismo e la foga di rientrare troppo presto.

Marco Galluzzi