Tour de France, Contador ci crede ancora: ”Rischierò il tutto per tutto”

Alberto Contador (getty images)

 

Alberto Contador non si vuole arrendere. Oggi riprenderà il Tour de France arrivando a Gap, ma nell’ultima settimana, dove arrivano le Alpi, c’è ancora spazio per tentare l’impresa. Ecco le parole dello spagnolo: ”Quando ho messo il numero sulla schiena per la prima volta, al via dalla Corsica, pensavo solo a vincere questo Tour. Secondo, terzo o decimo non mi cambia la vita. Cercherò il successo, a costo di rischiare . riporta La Gazzetta dello Sport -. C’è un’altra tappa adatta, ma non ve la dico, spero ne parleremo a Parigi (sorride, ndr). La situazione però è diversa. In quella Vuelta (dove Contador ribaltò Rodriguez e vinse quel Giro di Spagna ndr) ero più vicino al primato, e poi in salita non c’erano state grosse differenze. Stavolta Froome, nell’uno contro uno, è stato molto superiore”.

Marco Orrù