Cannes: ancora un megafurto di gioielli in un hotel

Polizia davanti all'Hotel Carlton di Cannes (VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

Un’incredibile rapina a mano armata è avvenuta oggi nel prestigioso Hotel Carlton di Cannes, che si trova proprio adiacente alla Croisette, il lungomare della città francese dove ogni anno si celebra una delle più note kermesse cinematografiche. Ad entrare in azione sarebbe stato, secondo i primi elementi raccolti dalla polizia giudiziaria di Nizza che sta seguendo le indagini, un ladro che si è impadronito di una valigetta con gioielli per 40 milioni di euro. Nessun commento da parte della direzione dell’albergo.

Già nel corso dell’ultimo festival, gioielli per più di un milione di dollari erano stati trafugati la notte tra il 16 e il 17 maggio nella camera d’albergo di un dipendente della maison Chopard. Gli oggetti preziosi sarebbero dovuti essere indossati dalle star del cinema nel corso delle sfilate sul tappeto rosso della Croisette. Secondo la ricostruzione, i ladri si sarebbero introdotti nella stanza d’albergo del Novotel, avrebbero divelto dal muro la cassetta di sicurezza e si sarebbero dileguati con la refurtiva.

Redazione online