Manovre nel centrosinistra: l’Idv propone un’alleanza al Pd, vertice Letta-Epifani

Militante dell'Idv (ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Il neosegretario dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina, dopo aver incontrato questa mattina il segretario del Partito Democratico Guglielmo Epifani, ha sostenuto: “Noi vogliamo dare vita, insieme al Pd e alle altre forze di centrosinistra, a una coalizione chiaramente alternativa al centrodestra che, basandosi sui principi dell’equità e della solidarietà, possa centrare quegli obiettivi, dal rilancio dell’economia all’occupazione per i giovani, che non sono raggiungibili con un governo sostenuto da Berlusconi”.

Ha proseguito Messina: “Siamo, quindi, pienamente disponibili al dialogo con il Pd perché vogliamo creare una coalizione che, con responsabilità, prenda delle decisioni nell’interesse dei cittadini. Dopo la sentenza della Cassazione, da parte di Berlusconi è partito un nuovo ‘ricatto’. Il governo non può andare avanti a lungo in queste condizioni. Si riformi al più presto la legge elettorale e si torni a votare”.

Epifani, nel frattempo, dopo aver incontrato il premier Letta, ha sostenuto: “Ho dato a Letta un incoraggiamento perché si trova a operare nel profondo del cuore della crisi. Da settembre a novembre avremo il calo del Pil e l’azione che il governo metterà in campo da qui all’autunno sarà decisiva per ridurre gli effetti della crisi. Per questo il governo non deve farsi logorare: serve responsabilità, fermezza sapendo dire anche dei ‘no’, e la capacità di essere in grado di dare le risposte migliori per imprese, giovani e famiglie”.

Redazione online