Napoli: scoperto un buco sotto una banca

Un'auto della polizia (Foto: FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Poteva essere un vero e proprio colpo del secolo, all’antica maniera, quello che con molte probabilità stava progettando una banda di rapinatori, se non fosse stato individuato il buco che i ladri avevano progettato sotto un’agenzia della Bnl in pieno centro a Napoli.

E’ quanto emerge dalla scoperta effettuata questa mattina dalla polizia della capitale partenopea che ha trovato un buco scavato sotto la postazione di un bancomat della Bnl in Piazza dei Martiri.
Stando a quanto riporta l’Ansa, una squadra di sommozzatori della Polizia avrebbe individuato il foro nell’ambito di alcuni controlli predisposti con il progetto Aracne, promosso dall’Ufficio prevenzione generale della Questura. Forse, la banda, soprannominata la “Banda del buco”, avrebbe a breve portato a termine la rapina.

Redazione