Guerra in Siria: marcia di protesta dalla Casa Bianca a Capitol Hill (fotogallery)

Marcia di protesta a Washington contro la guerra in Siria (NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images)

Mentre in Piazza San Pietro decine di migliaia di persone, credenti e non, si radunavano per la veglia di preghiera contro la guerra e per la pace in Siria voluta da Papa Francesco, anche negli Stati Uniti i sostenitori della pace si mobilitavano. A Washington, circa duecento manifestanti con striscioni e cartelli hanno gridato “no alla guerra in Siria” e chiesto a gran voce il voto contrario del Congresso sulla mozione Obama. “Bombardare la Siria non protegge le persone, le uccide”, si leggeva in un altro cartello.

I dimostranti si sono radunati davanti alla Casa Bianca e hanno poi marciato fino a Capitol Hill, sede del Congresso americano. La manifestazione è stata organizzata dal gruppo AnswerCoalition, il responsabile, Eugene Puryear, ha dichiarato: “Come in Iraq e in Libia, gli attacchi non porteranno la pace, ma esacerberanno il conflitto”.

Cortei di protesta si sono tenuti anche a Chicago.

Redazione

Qui di seguito alcune foto della manifestazione a Washington (foto di Afp/Getty Images)