Formula 1, Vettel Campione: ”Sensazione incredibile”

Sebastian Vettel (getty images)

 

Sebastian Vettel è Campione del Mondo per la quarta volta consecutiva. Il tedesco entra di diritto nella leggenda del mondo della Formula 1 a soli 26 anni. Ecco le sue parole, dopo la vittoria del Gran Premio d’India e della matematica conquista del titolo: ”E’ una sensazione indescrivibile, tutto è stato perfetto – riporta Sportmediaset -. Voglio ringraziare la squadra per il lavoro sulla macchina: abbiamo ottenuto grandi risultati nelle ultime stagioni. Incredibile pensare al mio nome accostato a quelli di Alain Prost, Juan-Manuel Fangio e Michael Schumacher. Sono ancora troppo giovane per capire cosa significa. Solo con il tempo riuscirò a rendermi conto di tutto ciò. Voglio ringraziare i miei genitori perchè hanno sacrificato parte della loro vita per me e perchè hanno sempre assecondato la mia passione fin da quando ho iniziato a 10 anni sui kart. Voglio dire grazie a tutti i tifosi, in India ho avuto un’incredibile accoglienza. E’ un paese speciale, mi piacerebbe visitarlo. Purtroppo fuori dal circuito ho constatato che esiste molta povertà. A Monza e a Singapore, invece, ho ricevuto qualche fischio, ma sono abbastanza maturo da capire chi mi fischia e non ci faccio molto caso. Capisco che quando si tiene per una squadra, la si vuole vedere vincere”. 

Marco Orrù