Fiorentina, furia Della Valle: ”Arbitro inesperto, era rigore netto su Cuadrado”

Andrea Della Valle (getty images)

 

In casa Fiorentina c’è molta, molta rabbia per come è andato il match contro il Napoli. Al Presidente A.Della Valle non è andato giù il mancato rigore al 91′ su Cuadrado, che addirittura è stato ammonito per simulazione, ed essendo la seconda, è stato espulso. Ecco le sue parole: ”E’ un giovane arbitro, bisogna capire perché non si dà un rigore così incredibile. Forse perché siamo al 91’? Forse perché l’arbitro è troppo giovane? Voglio mandare un messaggio al giovane arbitro: da errori così potrà crescere e avere più coraggio, ne sono convinto. Ma non è stato neanche aiutato, sono in 6… la cosa incredibile è che andiamo a Milano senza Cuadrado. Fermo restando la buona fede. Magari si può pensare che queste partite bisognava darle a qualcuno più esperto. Ma Braschi lo sa, vediamo le sue reazioni domani… Generoso il primo rigore? Vuol dire che si può dare e poi guardate quel braccio largo del difensore. E’ rigore. Ma mando un messaggio alla città: la squadra è forte”.

Marco Orrù