Formula 1, Raikkonen shock: ”La Lotus non mi paga, forse non corro le ultime due gare”

Kimi Raikkonen (Getty Images)

 

Kimi Raikkonen sta terminando nel peggiore dei modi la sua ultima stagione nella Lotus, prima di passare alla Ferrari il prossimo anno. Alla vigilia del Gran Premio di Abu Dhabi il finlandese accusa: ”Sono qui per guidare, ma servirà risolvere certe questioni per continuare — riporta La Gazzetta dello Sport —. A me piace correre, ma capisco che parte di questo lavoro è business e se le cose non vengono risolte si creano situazioni sgradevoli. A un certo punto devi mettere una riga e se viene superata poi non sarà certo colpa mia. Ognuno ha le sue idee, ma non è bello sentirsi dire che non sei un uomo-squadra o che non lavori nell’interesse del team, quando hai preso zero euro tutto l’anno. Ci sono cose da discutere e poi proviamo a finire la stagione”.

Marco Orrù