Epifani: Irregolarità ai congressi provinciali verranno punite. Ma il bilancio è positivo

Guglielmo Epifani (getty images)

Guglielmo Epifani in conferenza stampa ha relazionato in merito all’andamento dei congressi provinciali del Partito Democratico che si sono svolti fino a questo momento. Intenzione primaria del segretario del partito è stata quella di relazionare in merito alla polemica sorta sul tesseramento anomalo che avrebbe riguardato determinati congressi. Epifani ha parlato di 320.000 iscritti votanti ai congressi nelle varie province d’Italia ad oggi. “Siccome mancano ancora dei congressi è chiaro che il numero di votanti crescerà, ma la nostra impressione è che crescerà di poco” “Per dare un riferimento – ha continuato Epifani – nell’ultimo 420.000 iscritti. Si è trattata di una partecipazione democratica importante i cui numeri stanno sostanzialmente al di sotto rispetto al congresso precedente”.

Il segretario del partito si è detto soddisfatto per l’elezione, in ambito congressuale, di molti giovani Giovani chiamati a capeggiare le sezioni provinciali per la prima volta. Epifani ha parlato di un’età media bassa, di “rinnovamento e ringiovanimento” ed ha ricordato che 15 donne risultano ora alla guida delle federazioni provinciali.

“Naturalmente abbiamo avuto un numero di iscritti che è cresciuto nelle ultime settimane. Il tesseramento quest’anno è cominciato molto tardi per le vicende politiche. Credo che oggi non abbiamo ancora i dati definitivi. Abbiamo iscritte oltre 600.000 persone, che solo molte di più di quelle che risultavano iscritte al congresso, che sono molte di meno rispetto a quelle che avevamo iscritti al precedente congresso”, ha continuato l’ex sindacalista.

In Lombardia ed Emilia Romagna i congressi si sono svolti naturalmente, secondo il rapporto del segretario. In alcuni casi, invece ci sono state situazioni problematiche, “Per quello che mi riguarda, abbiamo dato indicazione sia alla Commissione di Garanzia sia alla Commissione del congresso di procedere con un rigore assoluto. Avranno la piena facoltà di procedere con l’annullamento dei congresso e con sanzioni di chi, eventualmente si fosse macchiato di irregolarità”, ha detto Epifani.

 

Redazione online