Economia Germania: boom per le esportazioni

Angela Merkel insieme ai rappresentanti di Cdu e Csu (Sean Gallup/Getty Images)

Mentre l’Eurozona ancora langue e per molti Paesi la recessione è ancora nera, con lo spettro della deflazione alle porte che ha fatto correre ai ripari la Bce tagliando i tassi, la Germania vede registrare un vero e proprio boom delle proprie esportazioni, segnando a settembre il +1,7%, dopo il +1% di agosto, In calo, invece, le importazioni, che segnano, sempre a settembre, il -1,9%. Ad agosto il calo era stato dello 0,4%.

Il surplus commerciale della Germania è di 20,4 miliardi di euro, ben al di sopra delle attese e con un vero e proprio record. Risale al 2008 il precedente record di surplus, quando raggiunse i 19,8 miliardi.

Il timore, ore, è che la dipendenza della Germania dalle esportazioni stia ostacolando la ripresa economica nell’eurozona.

Redazione