Hannover: a giudizio l’ex presidente tedesco Christian Wulff

Christian Wulff (Getty Images)

Parte oggi, ad Hannover, il processo a carico di Christian Wulff, ex Presidente della Repubblica Federale Tedesca dimessosi il 17 febbraio del 2012 a seguito di uno scandalo che lo ha coinvolto e nell’ambito del quale il politico era sospettato per aver usufruito di un prestito a tasso agevolato che gli avrebbe permesso di costruire un appartamento nella zona della Bassa Sassonia mentre era governatore della regione.

Recatosi presso la sede della Corte Distrettuale di Hannover, Wulff ha commentato con i giornalisti la vicenda. Iniziando con il dire che “questo non è un giorno facile” per lui, ma che il sentimento è di ottimismo. “Sono certo che farò cadere ogni residua accusa a mio carico perché mi sono sempre comportato in modo appropriato”, ha dichiarato l’ex presidente.

Wulff, a seguito della polemica che lo investì l’anno passato, fu sostituito da Joachim Gauck, conosciuto per essere stato un dissidente politico durante il periodo della Ddr.

Redazione online