Milan, Galliani: “Dirigenti, allenatori e giocatori passano, il Milan resta. Kakà? E’ sempre stato un leader”

Adriano Galliani (Getty Images)

 

Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, direttamente da uno stand Uefa a Glasgow ha dichiarato: “Stasera troveremo una bolgia, ma una bolgia corretta, un tifo caldo e sano che sarebbe bello avere anche in Italia“.
Ha poi aggiunto: “Il futuro di Allegri? Il Milan è nato prima di tutti noi e continuerà a esistere dopo di noi. Presidenti, dirigenti, allenatori e giocatori portano il testimone per un periodo di tempo e poi lo lasciano. Stasera è una partita importante non per il futuro delle persone, ma per quello del Milan, che deve portare avanti la sua storia“.
Infine Galliani ha regalato un commento su Ricardo Kakà: “E’ sempre stato un leader, è un giocatore fantastico e una persona super. Per questo sono andato a Madrid a prenderlo a parametro zero“.

Matteo Bellan