Napoli, Benitez: ”Il rigore ha cambiato tutto, ma sono soddisfatto”

Rafa Benitez (getty images)

 

Il Napoli colleziona la sua terza sconfitta consecutiva tra campionato e Champions League e ora il cammino agli ottavi si complica tantissimo. Il tecnico Rafa Benitez non fa drammi e spiega la sconfitta di Dortmund: ”Oggi la squadra ha mostrato carattere – riporta Sportmediaset -, sono soddisfatto dell’atteggiamento. La nostra mentalità è quella di andare in qualsiasi stadio per vincere, volevamo farlo anche qui ma avevamo di fronte un avversario con una velocità unica, bravissimo in ripartenza. L’anno scorso era in finale. Il rigore ha cambiato tutto, abbiamo fatto una grande partita con una delle squadre più forti d’Europa. Iniziare così non è facile… Dobbiamo pensare positivo. Il calcio è così: abbiamo fallito il pareggio e sull’azione successiva, in contropiede, abbiamo subito il raddoppio. La gara si è messa in una certa maniera e siamo stati costretti a cercare il pareggio contro una squadra che fa del contropiede la sua arma migliore. Inevitabilmente ci siamo scoperti e siamo stati puniti. Il Borussia ha avuto molte occasioni, ma noi ci siamo dovuti scoprire per tentare di recuperare”.

Marco Orrù