Napoli, Benitez: ”Campo brutto, non era facile vincere qua”

Rafa Benitez (getty images)

 

Il Napoli espugna l’Olimpico di Roma nel match contro la Lazio e rimane in scia della Roma, all’inseguimento della Juventus capolista. Il tecnico Rafa Benitez è molto soddisfatto alla fine della gara: ”Per vincere le partite del campionato italiano bisogna avere qualità, equilibrio e intensità – riporta Sportmediaset -. Per noi è importantissimo, è la chiave di tutto. Higuain? Ha fatto un grande lavoro, ma è la squadra che ha vinto. Dobbiamo pensare a lungo termine per essere competitivi nel tempo. Possiamo anche analizzare il nostro lavoro partita per partita, ma per crescere dobbiamo incominciare a ragionare guardando più in là. L’ho ripetuto ancora a De Laurentiis: questa squadra deve essere sempre tra le prime quattro del campionato italiano, serve questo per vincere magari un campionato o una coppa. Sono molto soddisfatto di quello che hanno fatto i ragazzi. Il campo era brutto e la Lazio è una squadra forte. Non era facile vincere e d’altronde in Italia non è facile vincere mai. Parlo sempre di intensità? Lo faccio perché il mio vocabolario non è molto ampio”.

Marco Orrù