Calcio, il tifoso Papa Francesco e il suo San Lorenzo vicino al titolo argentino

Papa Francesco a la sciarpa del San Lorenzo (getty images)

Il ragazzo Jorge Mario Bergoglio era un tifoso del San Lorenzo, storico club argentino di Buenos Aires. Per tutti adesso Bergoglio è Papa Francesco, il Papa di tutti che subito si è fatto amare in tutto il mondo. Ma la passione per la sua squadra del cuore è rimasta, tant’è che nel quartiere Boedo di Buenos Aires sono presenti tante immagini che raffigurano il Pontefice accanto agli stemmi del club. La squadra allenata attualmente da Juan Antonio Pizzi è a un passo dalla vittoria del titolo ‘Inicial’ del campionato argentino, dopo parecchi anni di astinenza, dove ha conosciuto anche la retrocessione in Serie B.

Domenica alle ore 22 italiane, nell’ultima giornata, il San Lorenzo giocherà sul campo del Velez Sarsfield, con due punti di vantaggio proprio sugli avversari diretti. Ma non è finita, perchè a quota 30 punti, con il Velez, ci sono anche Lanus e Newell’s Old Boys, questi ultimi campioni in carica, che si sfideranno in un altro scontro diretto. Insomma, un ultimo turno da cuori forti. Con Papa Francesco che sicuramente farà il tifo da lontano per la sua squadra del cuore.

Marco Orrù