Sentenza d’appello processo Calciopoli: ridotta la pena per Moggi

Moggi (getty Images)

La sentenza d’appello emessa dal Tribunale di Napoli in merito al processo su Calciopoli ha visto una sensibile riduzione della pena per Luciano Moggi; dai 5 anni e 4 mesi del primo grado si è infatti passati a 2 anni e 4 mesi.

Il reato per cui Moggi è stato condannato è quello di associazione a delinquere, mentre le frodi sportive a suo carico risultano estinte per intervenuta prescrizione. L’ex dg della Juventus ha già annunciato che proporrà il ricorso in Cassazione.

Coinvolti nel processo di Napoli e condannati a due anni di reclusione anche l’ex designatore arbitrale Pairetto e l’ex vicepresidente Figc Innocenzo Mazzini.

Redazione