New Orleans: Marcescenti le case donate da Brad Pitt dopo Katrina

Case New Orleans (TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images)

Sono passati poco più di otto anni da quando l’uragano Katrina sconvolse la città di New Orleans e distrusse molte delle abitazioni cittadine. A seguito di quella tragedia, la fondazione Make it Right, fondata da Brad Pitt per elargire opere caritatevoli, aveva finanziato la costruzione di 100 case in legno da regalare agli sfollati della celebre città del jazz.

Oggi, mentre gli USA sono colpiti da un altro fenomeno meteorologico che rischia di fare danni (la tempesta Hercules), uno scandalo ha investito proprio Make it Right e le costruzioni in legno donate agli abitanti di New Orleans. Secondo alcune inchieste effettuate da testate locali, almeno 30 delle 100 case sarebbero ora in cattive condizioni e il materiale con il quale sono costruite starebbe marcendo. Causa del problema pare sia l’umidità, particolarmente forte a New Orleans, ma non si esclude un problema strutturale, dato che molte delle abitazione hanno già bisogno di lavori di ristrutturazione consistenti.

 

Redazione online