Germania: Merkel cade dagli sci e si frattura il bacino

Angela Merkel (Getty Images)

La cancelliera tedesca Angela Merkel si è fratturata il bacino in una caduta mentre stava facendo sci di fondo in Engadina, “durante le ferie di Natale”.

Secondo i medici, la cancelliera dovrà stare tre settimana al riposo e la frattura non è grave in quanto è composta: i medici hanno anche consigliato, venerdì scorso, alla cancelliera di restare sdraiata il più a lungo possibile.

Inizialmente si pensava che la cancelliera si fosse provocata una contusione alla parte sinistra della schiena, ma successivamente, i medici hanno specificato che si tratta in realtà di una “infrazione”, una frattura composta considerata meno grave.

Tuttavia come riportano i media, il capo di governo potrà continuare a svolgere le sue funzioni. E’ quanto ha sottolineato il portavoce del governo Steffen Seibert che ha precisato che con molte porbabilità la Merkel sarà presente al prossimo Consiglio dei ministri.

L’incidente è avvenuto “durante le ferie di Natale”, ha spiegagto il portavoce, ricordando che la cancelliera è rientrata dalle vacanze il 30 dicembre.

Redazione