Logo Bitcoin(Photo by Ethan Miller/Getty Images)

 

 

Il “Golden Gate Hotel and Casino” e ” The D Las Vegas Casino Hotel” saranno i primi due alberghi ad accettare pagamenti dai propri clienti in Bitcoin, ossia con una valuta virtuale: la moneta potrà essere utilizzata per saldare i pagamenti delle stanze, effettuare acquisti nei negozi dell’hotel o cenare nei suoi ristoranti.

I due hotel hanno diffuso la notizia in un comunicato, ed il co – proprietario ed amministratore delegato di entrambi, Derek Stevens, si è detto entusiasta: “Sono orgoglioso che D e Golden Gate siano i primi casinò ad accettare Bitcoin. Siamo situati in un area di Las Vegas dove il settore high-tech è in crescita e, come tutte le cose in questa zona, ci adattiamo rapidamente alle nuove tecnologie. Per noi è il momento giusto per lanciare questa iniziativa e sono felice di poter offrire questo servizio ai nostri clienti”.

Il sistema di pagamento elettronico sarà reso possibile grazie all’installazione, vicino alle casse, di alcuni Ipad, che permetteranno di accedere alla piattaforma Bitpay sulla quale si effettuano queste operazioni.

Un numero sempre maggiore di attività accettano la moneta elettronica, con la quale si può addirittura acquistare una casa negli Hamptons (New York) o un biglietto per lo spazio dalla linea aerea Galactic di Richard Branson.

 

Redazione