India, Marò: delegazione italiana lascia New Dehli

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone (Getty images)
Massimiliano Latorre e Salvatore Girone (Getty images)

La delegazione dei parlamentari italiani in India torna oggi in Italia e prima di lasciare New Delhi ha incontrato i due Marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, nella sede dell’ambasciata italiana.

I due fucilieri hanno posato per la foto tradizionale con i rappresentanti di Camera e Senato. Ai due militari i parlamentari hanno inoltre mostrato la rassegna stampa con tutti gli articoli che li riguardano e che Latorre e Girone hanno letto con interesse.

In una conversazione con i giornalisti Latorre ha invitato, per avere un quadro più chiaro sulla loro complicata vicenda, “a riascoltare l’intervista al comandante in seconda della petroliera Enrica Lexie Noviello”.

“Mi auguro di tornare a casa per Pasqua”, ha detto poi Latorre.
Al quale ha replicato il senatore Maurizio Gasparri sottolineando che “ce lo auguriamo tutti. C’è il tempo perché la situazione maturi”.

L’ambasciatore d’Italia Daniele Mancini ha ricordato alla delegazione che l’India “è un paese difficile che merita la considerazione dell’Italia. Ci auguriamo che Italia e India possano tornare a collaborare, soprattutto a livello internazionale come due anni fa”.

Redazione

LEGGI ANCHE:
India, New Delhi: delegazione parlamentari italiani incontra i due marò