Sassuolo, Inzaghi rimane al Milan: è Malesani il nuovo tecnico

Novara Calcio v Genoa CFC  - Serie A
Alberto Malesani (Getty Images)

 

Dopo l’esonero di Eusebio Di Francesco, il Sassuolo ha fatto di tutto per portare Filippo Inzaghi sulla propria panchina. Ma l’attuale tecnico della Primavera del Milan ha declinato attraverso un comunicato ufficiale: “In merito alle notizie di questi giorni, riguardanti il mio conto, desidero ringraziare il Presidente Squinzi e il Sassuolo Calcio per l’opportunità offerta di poter far parte del loro progetto. Sono lusingato ed onorato che il Sassuolo, società ambiziosa con idee chiare, innovative e concrete, abbia pensato a me per la guida tecnica. Mi è sembrato giusto, però, assecondare e rispettare la decisione del Milan di farmi rimanere alla guida della Primavera rossonera. Ora continuerò, con voglia ed entusiasmo, nel mio percorso insieme ai miei ragazzi. Domenica abbiamo un match molto importante contro il Chievo…vi aspetto al Vismara“.
Il Sassuolo ha successivamente ufficializzato l’arrivo di Alberto Malesani come nuovo tecnico che avrà il compito di salvare il club dalla retrocessione in Serie B.

Matteo Bellan