Rimborsi Margherita: chiesti 7 anni e 6 mesi per l’ex tesoriere Lusi

Luigi Lusi (screen shot youtube)
Luigi Lusi (screen shot youtube)

Il pubblico ministero Stefano Pesci ha chiesto oggi una condanna a 7 anni e 6 mesi per Luigi Lusi, ex tesoriere dell’ex partito della Margherita. La condanna è stata chiesta per l’appropriazione indebita di oltre 25 milioni di euro dalle casse della Margherita, ma anche per le accuse, ritenute calunniose, nei confronti dell’ex segretario del partito Francesco Rutelli.

E’ stata chiesta la condanna anche per i commercialisti Mario Montecchia e Luigi Sebastio, che sarebbero stati complici di Lusi. Per il primo il pm ha chiesto una pena di tre anni di reclusione, per il secondo due anni e due mesi. Chiesta invece l’assoluzione per la commercialista Diana Ferri.

Redazione