Palermo. Calcinacci dal soffitto: chiudono tre aule alla scuola Collodi

Vigili del Fuoco (getty images)
Vigili del Fuoco (getty images)

Una protesta dei genitori si è svolta questa mattina presso la scuola materna ed elementare Collodi di Palermo, dove alcuni cedimenti dell’edificio in cui hanno sede i locali scolastici hanno costretto i Vigili del Fuoco locali a chiudere tre aule e ad ordinare il trasferimento dei tre gruppi di alunni nell’aula della mensa.

L’intervento dei Vigili del Fuoco si è reso necessario a seguito del cedimento di alcuni calcinacci e a causa di infiltrazioni idriche sempre più invasive.

I genitori che si sono radunati di fronte all’edificio, oggi, si lamentano per la situazione di degrado che starebbe investendo i loro figli, costretti a spostarsi tra la sala mensa ed aulee provvisorio a seconda delle esigenze e delle disponibilità di spazie, con queste ultime sempre più scarse dopo la chiusura delle tre stanze della scuola.

La protesta dei genitori non è stata ben accolta dalla dirigente, la quale ha definito la mobilitazione “ingiustificata” ed ha risposto agli interessati che la scuola sta facendo il possibile per evitare ulteriori disagi.

Redazione online