Berlusconi fiducioso per le europee spera di poter attirare su FI i delusi del M5S

Silvio Berlusconi (Giorgio Cosulich/Getty Images)
Silvio Berlusconi (Giorgio Cosulich/Getty Images)

Ieri il consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, ha annunciato la decisione presa da Silvio Berlusconi di scendere in campo personalmente per guidare la compagine forzista durante la sfida politica delle elezioni europee. La vicinanza della riapertura delle urne sembra galvanizzare il Cavaliere, il quale nelle ultime ore è uscito con una dichiarazione ottimistica sulla possibilità, per Forza Italia, di riuscire a prendere contatti con i delusi del Movimento 5 Stelle ed indurli a cambiare la loro preferenza elettorale.

Queste le parole di Berlusconi: “Il 56% di coloro che hanno votato M5s sono delusi e alcuni anche disgustati da come i parlamentari si comportano”, ha affermato. […] Gli è stato anche chiesto ‘siete affezionati al simbolo dei 5 stelle?’ Sempre il 56% si dice non affezionato al simbolo e d’altronde lo hanno votato una sola volta. Se opportunamente contattati e informati possono diventare consapevoli delle nostre idee, dei nostri valori e determinarsi a votare per noi”.

 

Redazione online