Mercoledì 19: confermate 24 ore di sciopero nel trasporto pubblico locale

Sciopero mezzi pubblici
Sciopero mezzi pubblici

Le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa-Cisal hanno confermato lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale, previsto per mercoledì 19 marzo.

Nel comunicato che annuncia l’agitazione, i promotori spiegano che “nella riunione al ministero dei Trasporti sulle problematiche legate al rinnovo del contratto, le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno confermato che l’attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato. Questa posizione datoriale – sottolineano i sindacati – ha impedito qualsiasi possibile sviluppo immediato e concreto del confronto, per la ripresa del quale la delegazione governativa ha comunque confermato il proprio impegno ipotizzando un nuovo incontro per fine mese, a valle di ulteriori verifiche interne al governo”.

Redazione