Elezioni europee, Gelimini: il nome di Berlusconi sul simbolo di Forza Italia

Mariastella Gelmini (Getty Images)
Mariastella Gelmini (Getty Images)

Nonostante l’interdizione dai pubblici uffici divenuta definitiva e dunque l’impossibilità di candidarsi alle elezioni europee, il nome di Silvio Berlusconi apparirà comunque sul simbolo di Forza Italia per le prossime consultazioni elettorali di fine maggio. Lo ha detto a Radio Capital Mariastella Gelmini. L’esponente di Forza Italia ha parlato di “sentenza politica, abnorme e ingiusta” a proposito della decisione di ieri sera della Corte di Cassazione, che ha confermato la pena accessoria dell’interdizione di due anni dai pubblici uffici per Berlusconi nel processo Mediaset, comminata lo scorso ottobre dalla Corte di Appello di Milano.

I giudici che hanno pregiudizi verso Berlusconi sono una minoranza all’interno della magistratura ma sono agguerriti e usano politicamente la giustizia“, ha accusato Gelmini. “Berlusconi comunque resta il leader indiscusso – ha ribadito – e potrà fare campagna elettorale” per le europee. Gelmini ha poi confermato che “nel simbolo di Forza Italia il nome di Berlusconi Presidente sarà comunque contemplato“.

Mariastella Gelmini si è poi mostrata aperta ad un’eventuale candidatura alle europee delle figlie di Berlusconi, Barbara e Marina: “se… sceglieranno di scendere in campo si tratterà di una scelta ponderata per difendere il percorso intrapreso da Silvio Berlusconi.

Redazione