Europa League, ecco chi sfiderà la Juventus

Juventus (getty images)
Juventus (getty images)

 

Giorno di sorteggio europeo, dopo la tre giorni che ha visto concludersi gli ottavi di finale di Champions ed Europa League. Per quanto riguarda quest’ultima competizione, dove troviamo ancora un’italiana in corsa, la Juventus, possiamo ben dire che la squadra di Antonio Conte è la favorita alla vittoria finale.

Andando in ordine di difficoltà, possiamo dire che tra le qualificate quella più dura da affrontare è senz’altro il Benfica, che ha eliminato il Tottenham, tra i favoriti alla vigilia della fase a eliminazione diretta. Andando a ritroso possiamo nominare il Porto che, seppur soffrendo, ha eliminato il Napoli. Poi, ecco le due spagnole, il Valencia e il Siviglia, che hanno storia e tradizione dalla loro parte, oltre ad alcuni singoli molto importanti, ma che nella Liga spagnola arrancano nelle posizioni centrali della classifica, lontane anni luce dalle prime tre. Poi c’è il Lione, che ha un passato da vincente, ma che negli ultimi anni, a causa anche di una crisi economica, ha ridimensionato la sua posizione, ripartendo dai giovani e comunque giungendo meritatamente ai quarti di finale. Infine, le due avversarie forse più deboli, ma da non sottovalutare. Innanzitutto il Basilea, che lo scorso anno arrivò fino alla semifinale, eliminato poi dal Chelsea, un avversario da prendere con le molle. E poi l’Az Alkmaar, qualificato dopo aver battuto prima lo Slovan Liberec e poi l’Anzhi. Questo il quadro della situazione, alle ore 13 sapremo…