MotoGP Qatar 2014: ritorno prepotente di Rossi

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Solo un grande Marquez è riuscito a togliere la vittoria ad un redivivo Valentino Rossi; il pilota Honda ancora reduce dalla frattura del perone che lo ha costretto a saltare i test invernali, ha regolato il pesarese dopo un grande duello e per niente scontato. Rossi ha rimediato alla grande ad una brutta qualifica recuperando subito posizioni, braccando il Cabroncito e mollando solo alla fine.

Lorenzo non ha partecipato allo spettacolo; il maiorchino è partito a fionda come al solito, ma nel tentativo di allungare è finito malamente sulla sabbia dopo pochi metri, un inizio di campionato da incubo.

Podio per Pedrosa; il pilota Honda non è stato in grado di lottare per la vittoria ma è riuscito a sfruttare le tante cadute in pista.

Da segnalare il 4° posto di Espargarò, favorito della vigilia ma frenato da problemi al cambio; buon 5° posto di Dovizioso.

La prima gara stagionale quindi ripropone un Valentino Rossi in forma strepitosa; Lorenzo si lecca le ferite, ad Austin è già tempo di riscatto?

Marco Galluzzi