Calciomercato Milan, Kakà resta o vola in America? Ecco la situazione

Ricardo Kakà (Getty Images)
Ricardo Kakà (Getty Images)

 

Ricardo Kakà e il suo futuro sempre più denso di nubi. All’attaccante rossonero non è andato giù il fatto che il Milan, senza Champions League e gli introiti che ne derivano, abbasserà del 20% gli stipendi di tutti i calciatori in rosa. Anche lui, che per arrivare dal Real Madrid si era già dimezzato l’ingaggio. Il suo amore per il club rossonero è comunque forte che potrebbe superare anche quest’altro ostacolo.

Il brasiliano è a un bivio. O esercitare entro il 30 giugno, e non oltre, l’opzione per un suo sbarco nel campionato statunitense, dicendo così addio al calcio che conta, oppure proseguire ancora un altro anno la sua avventura a Milano, verosimilmente senza coppe europee, a meno di clamorose rimonte in campionato dei rossoneri. A fine stagione il giocatore si incontrerà con la dirigenza per decidere il futuro che è ancora tutto da scrivere. E intanto dagli States spinge Orlando che sta cercando di formare una squadra per arrivare al top nel torneo Mlb.