Expo 2015, Maroni: “Evento sarà mafia free”

Roberto Maroni (Getty Images)
Roberto Maroni (Getty Images)

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso di un incontro sul tema della legalità promosso con gli studenti delle scuole superiori di Varese che si è svolto al teatro Apollonio del capoluogo ha affrontato l’argomento prendendo come esempio i rischi che posso circolare nell’ambito di grandi appalti ed eventi: “Expo 2015 è un grande evento e quindi un grande affare dove girano tanti soldi e quando ci sono tanti soldi c’è l’attrazione fatale della criminalità organizzata. Per questo bisogna tenere sempre alta la guardia ma c’è l’impegno vero di tutte le istituzioni in questo senso e i filtri sono molto forti”, ha detto Maroni assicurando i controlli sul rischio di infiltrazioni della criminalità organizzata.

“Come Regione Lombardia abbiamo sottoscritto un protocollo con il ministero dell’Interno soprattutto per quanto riguarda il controllo sugli appalti. Ci sono tante strutture che controllano. Per questo sono ottimista sul fatto che riusciremo a fare un Expo che sarà davvero mafia free”, ha poi aggiunto Maroni.

Redazione