Juventus, Conte predica calma: ”Non è ancora finita”

Antonio Conte (Getty Images)
Antonio Conte (Getty Images)

 

La Juventus vince a Lione per 1-0 e ipoteca così la qualificazione alle semifinali di Europa League. Anche se il tecnico dei bianconeri Antonio Conte predica ancora calma: ”Il primo tempo è stato difficile perché il Lione stava nella propria metà campo e non c’era spazio – riporta Sportmediaset -. Hanno cercato di non farci giocare, poi noi siamo cresciuti. E’ un risultato importante.A volte si trovano squadre che cercano di impedirci di giocare, poi siamo cresciuti anche se rimane la partita di ritorno, non siamo ancora in semifinale. Stiamo cercando di andare più avanti e fare esperienza con calciatori che non hanno esperienza di Champions ed Europa League. E’ una coppa prestigiosa, difficile da vincere ma sarebbe bello fare la finale nel nostro stadio. C’è una strada da percorrere, mi soddisfa la prestazione dei ragazzi, attenti, vogliosi di riscattare la sconfitta in campionato. Tevez? Aveva un problema all’adduttore ed eravamo d’accordo che se sentiva qualcosa avrebbe chiesto il cambio”.