Sassuolo, Acerbi torna dopo il tumore: ”A fine aprile sono pronto”

Francesco Acerbi (getty images)
Francesco Acerbi (getty images)

 

Il difensore del Sassuolo Francesco Acerbi aveva commosso tutto il mondo del calcio qualche mese fa quando aveva fatto sapere di doversi fermare per giocare la partita più importante della sua vita, ovvero la lotta contro un tumore. Già lo scorso anno Acerbi aveva avuto questo tipo di problema, ma l’aveva risolto subito e il pericolo sembrava scongiurato. Così non è stato, ma per fortuna le cose sono andate molto bene.

E’ lo stesso difensore lombardo a fare il resoconto della sua situazione: ”Sono pronto a tornare in campo a fine aprile – riporta Sportmediaset -. Sono stati giorni lunghi e difficili, ma sapevo che finivano. Brutti anche per la squadra che non andava come si sperava. Tutto passa: basta tenere il sorriso. Sono molto più maturo, di sicuro non cono così ragazzino come lo ero prima della malattia. Per il resto non mi ha cambiato. Un pensiero sul Sassuolo? Fa male vedere dove siamo. Dobbiamo continuare come con l’Atalanta, abbiamo buoni giocatori e buoni elementi”.