Juventus, Conte: ”I gufi? ci esaltano”

Antonio Conte (Getty Images)
Antonio Conte (Getty Images)

 

La Juventus compie altri tre passi decisivi verso lo scudetto, con la vittoria di Udine di ieri sera. Mister Antonio Conte, a fine gara, è più che soddisfatto: ”Abbiamo fatto una partita da grande squadra, ma siamo consapevoli che è solo un passo verso lo scudetto. Il campionato è ancora aperto – riporta Sportmediaset -. Oggi siamo nella condizione di non guardare quello che fanno gli altri. Se continuiamo a vincere, loro possono fare anche i tripli salti mortali, ma non cambia niente. I gufi? E’ una questione di tifo, comprendiamo e capiamo che qualcuno non tifi per noi in Europa. Così come i nostri tifosi non tiferebbero mai per altre squadre. Il rumore dei nemici? Più è forte e più ci esalta. E’ importante avere nemici perché più se ne hanno più sei ritenuto importante. Giovinco? Sono contento per Seba, così come per Llorente. Hanno fatto un’ottima partita. Seba deve rendersi conto che è il giocatore che può fare la differenza anche alla Juve e non solo in squadre medie”.

Marco Orrù