Meteo: instabilità nel week end di Pasqua con piogge e temporali

Pioggia (Matt Cardy/Getty Images)
Pioggia (Matt Cardy/Getty Images)

Dopo una breve tregua dal maltempo, segnata da temperature calde e sole, ma anche da instabilità meteorologiche in alcune regioni, si prevede l’arrivo di una nuova perturbazione che nel week end di Pasqua porterà condizioni di piogge e temporali sulla penisola.
Le prime piogge colpiranno il Nord Italia, nella giornata di venerdì 18 aprile mentre già da sabato il fenomeno piovoso si estenderà verso le regioni centrali.
Per la domenica di Pasqua, 20 aprile, si segnalano invece piogge al Nord e al Centro, mentre le regioni a Sud saranno soleggiate.
La perturbazione permarrà anche il giorno di pasquetta, lunedì 21 aprile resiste il sole.

Nel dettaglio, venerdì 18 aprile si prevede condizioni di maltempo in Piemonte, Liguria e Lombardia ma anche in Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, Torscana e Sardegna con temperature tra i 13 e i 20 gradi al nord e tra i 17 e 21 gradi al Centro e Sud.
Nella giornata di sabato 19 aprile, la perturbazione dovrebbe estendersi verso le regioni del Centro, su Toscana, Umbria e Marche mentre permarrà il clima primaverile al Sud, che però potrebbe essere interessato da condizioni di instabilità nel giorno di Pasquetta, il 21 aprile.

Redazione