Sorrentino al lavoro per il nuovo film, nel cast Harvey Keitel e Michael Caine

Paolo Sorrentino (getty images)
Paolo Sorrentino (getty images)

Un cast d’eccezione per il nuovo film di Paolo Sorrentino, ‘Youth’, il secondo in lingua inglese dopo il controverso ‘This must be the place’; la pellicola, a cui il regista campano inizierà a lavorare questo mese, vedrà infatti intrecciarsi le storie di due amici, che decidono di alloggiare in un albergo sulle Dolomiti per le vacanze e, mentre la loro vita è ormai in fase discendente, essendo prossimi agli ottant’anni, osservano il mondo e la giovinezza – da cui il titolo del film – circostante.

Ad interpretare i due amici, due grandissimi attori come Michael Caine, due volte Oscar come miglior attore non protagonista per “Hannah e le sue sorelle” e “Le regole della casa del sidro”, e Harvey Keitel, che nella sua lunghissima carriera ha già lavorato per registi italiani del calibro di Ettore Scola, Roberto Faenza, Carlo Lizzani, Damiano Damiani e più di recente Renzo Marinelli. Nel cast del nuovo film di Sorrentino, ci saranno anche Paul Dano, uno dei più promettenti attori hollywoodiani, e Rachel Weisz, premio Oscar come migliore attrice non protagonista per “The Constant Gardener – La cospirazione”.

Secondo indiscrezioni, inoltre, potrebbe entrare nel cast del film di Sorrentino anche un altro grande di Hollywood: Willem Dafoe.

Redazione online