Sudafrica: Pistorius ha venduto la casa dove ha sparato alla fidanzata

Pistorius in tribunale (Antoine de Ras/AFP/Getty Images)
Pistorius in tribunale (Antoine de Ras/AFP/Getty Images)

L’atleta e campione paralimpico e olimpico Oscar Pistorius, sotto processo per aver sparato a morte alla propria fidanzata Reeva Steenkamp la notte di San Valentino di un anno fa, ha venduto la casa dove si è consumato il delitto. La notizia è stata data dall’agente immobiliare che ha proceduto alla vendita, Ansie Louw. La donna ha detto all’Afp che il passaggio di proprietà della villa è in corso. Non si conoscono né il prezzo né il nome dell’acquirente della casa. Nei mesi scorsi la villa dove è morta Reeva Steenkamp era stata valutata per circa 350mila euro. la casa era stata messa all’asta,

Sembra che la vendita si sia resa necessaria per pagare le spese del processo, in cui Pistorius è accusato di omicidio volontario, mentre l’atleta ha sempre sostenuto di aver ucciso Reeva per errore scambiandola per un ladro introdottosi in casa.

Redazione