Milan, Seedorf sempre più lontano dai rossoneri. E Galliani parla male…

Clarence Seedorf (getty images)
Clarence Seedorf (getty images)

 

Clarence Seedorf e il Milan sono sempre più lontani. La sconfitta contro l’Atalanta ha sancito la definitiva esclusione dalle coppe europee per la prossima stagione. I rossoneri sembravano sulla strada giusta verso la risalita e invece questo brusco stop ha rimesso ancora una volta la squadra sotto processo. E il suo allenatore è il primo che viene contestato. Ieri, poco prima del match, l’Ad Galliani è stato beccato dalle telecamere mentre dialogava col figlio della compagna. Alla domanda sul come mai giocasse Honda e non Taarabt dal primo minuto, Galliani ha risposto così: ”Perchè è matto!”. Ennesima stoccata all’olandese che domenica prossima, verosimilmente, guiderà il Milan per l’ultima volta in campionato prima di dire addio.