Ancellotti allontana il Milan: “Resto a Madrid”

Carlo Ancellotti (Getty Images)
Carlo Ancellotti (Getty Images)

Nessun ritorno di fiamma, nessuna minestra riscaldata. Le strade di Carlo Ancelotti e del Milan non si incroceranno di nuovo, almeno per il momento.

A placare le voci di un ritorno sulla panchina rossonera è lo stesso tecnico ex Juventus e Parma,  che, nella consueta conferenza stampa di vigilia della gara contro l’Espanyol, dice: “Ho sentito le voci di un possibile ritorno, ma non c’è nulla di vero. Con Galliani parlo molto, ma perché c’è un rapporto di amicizia. Credo che il mio futuro sia chiaro: rimango al Real Madrid”.

Il Real Madrid è concentrato ora sulla finale di Champions League con l’Atletico di sabato 24 a maggio. Ancelotti sha la testa al derby della capitale: “Preparerò qualcosa di speciale per motivare i ragazzi, ma non ho ancora deciso gli undici da mandare in campo”.

Redazione online