Europa League, Parma a rischio iscrizione

Parma (getty images)
Parma (getty images)

 

Il Parma ha conquistato l’Europa League all’ultimo soffio nel duello contro il Torino, ma nemmeno 24 ore dopo questa conquista arriva una brutta notizia. Già nei giorni scorsi il club emiliano non aveva ricevuto dalla Uefa la Licenza dello Stadio Tardini per alcuni ritardi nei pagamenti, poi chiariti dallo stesso Ds dei gialloblu Leonardi. Era stato fatto ricorso e la sentenza era attesa per la giornata di ieri. Ma nemmeno ieri la Uefa ha concesso la Licenza. Bocciato il Tardini per adesso. La società ha già presentato il ricorso all’Alta Corte del Coni e il 28 maggio si conoscerà la decisione definitiva. Tuttavia, non dovrebbe essere a rischio la partecipazione alla stessa Europa League visto che preventivamente il club emiliano aveva indicato lo Stadio Braglia di Modena come impianto alternativo.