Palermo: tonno conservato in una stalla. La polizia ne sequestra 180 kg

Tonno (Getty Images)
Tonno (Getty Images)

Incredibile notizia che arriva da palermo riportata dal quotidiano on line Palermotoday. Sono stati sequestrati 180 chili di tonno in cattivo stato di conservazione che stavano per essere immessi sul mercato. La scoperta è stata fatta dalla polizia, precisamente dalla squadre Volanti dei commissariati Brancaccio e Duomo.

Gli inquirenti hanno scoperto il tonno in via Ponte di Mare, zona Oreto, all’interno di una stalla dove c’erano anche cani e cavalli in condizioni igienico sanitarie precarie.

Grazia ai controlli della squadra Nautica e del veterinario dell’Asp 6 si è potuto stabilire il cattivo stato del pesce. Due persone, S.C. e C.S., sono indagate in stato di libertà. Mentre il pesce è stato posto sotto sequestro e – su ordine del pm – ne è stata decisa la distruzione. Elevate contravvenzioni ad un mezzo Iveco Daily con caratteristiche non idonee al trasporto ittico.

Redazione online