Europee, il ministro Boschi: “Segnale di fiducia verso azione di governo”

Maria Elena Boschi (Getty IMages)
Maria Elena Boschi (Getty IMages)

E’ di Maria Elena Boschi, ministro delle Riforme del governo Renzi, uno dei primi commenti al voto per le Europee, che avrebbe visto il Pd segnare il passo rispetto agli altri partiti e movimenti, con una percentuale vicina al 40% dei consensi totali. Ha detto il ministro Pd: “Aspettiamo con grande serenità i risultati finali. Se le proiezioni dovessero venire confermate, si tratterebbe di un risultato storico per il Partito Democratico”.

“Il segnale che danno le proiezioni è chiaro” – ha aggiunto la Boschi – “C’è fiducia nell’azione di cambiamento che è stata in grado di incarnare questo governo e c’è fiducia nei confronti del Partito Democratico, cercheremo di ricambiarla andando avanti. Aspettiamo i risultati finali, ma vorrei ringraziare sin da ora gli uomini e le donne che hanno votato per il Partito Democratico e soprattutto i tanti militanti, i tanti volontari che hanno lavorato in questi mesi insieme ai nostri candidati, rendendo possibile questo risultato”.

Poco fa, il commento di Matteo Renzi, affidato a un tweet: “Un risultato storico. Commosso e determinato. Adesso al lavoro per un’Italia che cambi l’Europa”. Il premier si è recato al Nazareno, presso la sede del Partito Democratico, dove è arrivato intorno all’una e dove si festeggia già, ma non ha voluto rilasciare commenti ufficiali.

Redazione online