Calcio, muore in un incidente stradale Francesco Zerbi, bomber di Serie D

Serie A (Getty images)
Serie A (Getty images)

 

Una brutta notizia scuote il mondo del calcio dilettantistico. Francesco Zerbi, bomber del Cittanova, è morto in seguito alle ferite riportate dopo un terribile incidente stradale avvenuto nella giornata di giovedì in Calabria, località Rosarno. L’attaccante trentaquattrenne aveva conquistato la promozione con il proprio club segnando 42 reti in stagione senza rigori o punizioni, stabilendo così un record di categoria. In 19 campionati, tutti vissuti in Calabria, aveva conquistato ben 9 promozioni, dalla Prima Categoria all’Eccellenza, sfiorando la Serie D. Lascia moglie e 3 figli piccoli.

Redazione online