Basket, Roma non si arrende e batte Siena in gara 4

Basket (getty images)
Basket (getty images)

 

Nella gara 4 delle semifinali playoff scudetto del campionato italiano di Serie A tra Roma e Siena, la squadra capitolina ha avuto uno scatto d’orgoglio ed è riuscita a battere Siena per la prima volta nella serie. 71-65 il punteggio finale, col risultato che ora si assesta sul 3-1 per i toscani, un risultato ancora molto a favore dei senesi, che domenica sera, tra le mura amiche, avranno la possibilità di chiudere definitivamente i conti. E’ stato Jimmy Baron, miglior marcatore con 24 punti, a firmare i canestri decisivi per Roma. Haynes, 0 punti con 0 su 7 al tiro, e Green, solo 4 alla fine, invece, sono stati insolitamente abulici in zona canestro per la squadra di Crespi, e questo è stato un colpo duro per loro. Questa sera, al Forum di Milano, l’Olimpia ha l’occasione di chiudere i conti contro Sassari in gara 5, col punteggio ora sul 3-1 per il club meneghino.

Redazione online