Ballottaggi amministrative, crolla l’affluenza: 15,8 % alle 12

elezioni-amministrative-2011Dopo il primo turno delle amministrative di quindici giorni fa, che ha sancito la vittoria del nuovo Pd di Matteo Renzi, oggi sono chiamati alle urne 4.249.450 italiani per i ballottaggi delle elezioni comunali. L’incognita, stavolta, è lo scandalo che ha coinvolto la realizzazione del Mose a Venezia, che potrebbe avere ripercussioni politiche, in termini sia di affluenza che di preferenze di voto. L’affluenza si registra in calo. Alle 12 ha votato il 15.54%, contro il 21.55% del primo turno.

I seggi sono aperti in 148 Comuni dalle ore 7 alle 23, mentre in Sicilia dalle 8 alle 22 ma anche lunedì 9 dalle 7 alle 15. Tra i centri chiamati al voto, 14 sono capoluoghi di provincia: Foggia, Biella, Vercelli, Verbania, Teramo, Livorno, Modena, Pescara, Terni, Bergamo, Cremona, Padova, Pavia, Caltanissetta. Mentre sono tre i capoluoghi di Regione: Potenza, Bari e Perugia. Lo scrutinio inizierà al termine delle operazioni di voto.

 

Redazione online