La “Manita” dell’Olanda alla Spagna: 5-1. Iberici “matati”. Le pagelle

Robben (Getty Images)
Robben (Getty Images)

Finisce con il più impensabile dei risultati il match tra Olanda e Spagna: 5-1 per gli uomini guidati da un carichissimo Van Gall. 4 anni fa questa partita incoronò la Spagna campione del Monso. Questa sera invece è stata tutt’altra storia, con Robben e Van Persie che hanno letteralmente “matato” gli uomini di Del Bosque.

Furie rosse in vantaggio con un rigore di Xabi Alonso al 27′, la Spagna dopo è stata surclassata dalle giocate degli olandesi fino all’1-5 finale. Protagonisti assoluti abbiamo dett,Van Persie e Robben, autori di una doppietta a testa. Di De Vrij l’altro gol per l’Olanda. Disastrosi, invece, Piqué e Casillas.

LE PAGELLE DI Spagna-Olanda 1-5

Spagna (4-2-3-1): Casillas 4.5, Azpilicueta 4.5, Piquè 4, Sergio Ramos 4.5, Jordi Alba 5, Busquets 5, Xabi Alonso 5.5 (17′ st Pedro 5), David Silva 4 (33′ st Fabregas s.v.), Xavi 6, Iniesta 5, Diego Costa 5 (17′ st Torres 5). (12 De Gea, 23 Reina, 2 Albiol, 4 Javi Martinez, 5 Juanfran, 7 David Villa, 13 Mata, 17 Koke, 20 Cazorla): All.: Del Bosque 5.

Olanda (5-3-2): Cillessen 7, Janmaat 7, De Vrij 7 (30′ st Veltman s.v.), Vlaar 7, Martins Indi 6.5, Blind 7.5, De Guzman 5.5 (17′ st Wijnaldum 6.5), Sneijder 7, De Jong 6.5, Van Persie 8.5 (34′ st Lens s.v.), Robben 8.5. (22 Vorm, 23 Krul, 12 Verhaegh, 14 Kongolo, 15 Kuyt, 16 Clasie, 18 Fer, 19 Huntelaar, 21 Depay). All.: Van Gaal 8.5.

Arbitro: Rizzoli (Italia) 5

Reti: nel pt 27′ Xabi Alonso (rigore), 44′ Van Persie; nel st 8′ e 35′ Robben, 19′ De Vrij, 27′ Van Persie Angoli

Spettatori: 48.173

Michele D’Agostino