Alitalia, Montezemolo: “Per me c’è solo la Ferrari”

Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)
Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)

Commentando le indiscrezioni delle scorse ore circa l’assunzione della presidenza di Alitalia, il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha smentito: “Per me esiste solo la Ferrari, su cui sono impegnatissimo, per cui è un’ipotesi che non esiste”.

Nella giornata di ieri, era circolata la voce su una possibile presidenza della nuova Alitalia affidata a Luca Cordero di Montezemolo, una voce però smentita dallo stesso entourage dell’ex presidente di Confindustria, come riporta il sito di ‘Repubblica’: “Il tema ad oggi non è sul tavolo, anche perché l’accordo con Etihad non è ancora chiuso”.

Le parole di Montezemolo sono arrivate a margine dell’inaugurazione della mostra sul centenario di Maserati al museo Enzo Ferrari di Modena, nel corso della quale, il presidente del Cavallino ha anche parlato di Formula Uno: “Non ho mai detto che ho pensato di ritirare la Ferrari ma credo che sia venuto il momento di fare un riflessione all’interno del nostro sistema che in questo momento non vedo benissimo”.

Le voci di Montezemolo possibile presidente della nuova Alitalia al posto di Roberto Colaninno si susseguono ormai da mesi, da quando cioè aveva deciso di dimettersi dalla presidenza di Italia Futura.

Redazione online